venerdì, dicembre 01, 2006

Non ci son più gli agenti segreti di una volta...

Le storie di spionaggio mi hanno sempre affascinato parecchio ed è per questo che mi sono interessato sia alla vicenda del rapimento di Abu Omar, sia all'avvelenamento dell'ex agente del KGB Litvinenko. Leggere di queste cose mi fa pensare che, proprio mentre leggo, ci sono agenti del Sismi, del MI5, ecc che stanno "lavorando" a cose più o meno segrete e che stanno facendo porcate più o meno gravi. E mi dico: magari quel tipo che a volte vedo sull'autobus è un agente segreto che sta svolgendo una missione segretissima... Penso cazzate in pratica. Però vedere le foto di Marco Mancini, stretto collaboratore di Pollari e arrestato per il rapimento di Abu Omar, mi fa sempre un certo effetto, guardatelo. In questa foto aiuta Giuliana Sgrena a scendere dall'aereo al rientro in Italia dopo il rapimento. Quello lì, con quella faccia lì, un po' grassottello, classico uomo della strada, è un agente del Sismi???? MADDDAAAAIIIIIII!
Allora mi viene veramente da pensare che anche il mio vicino di casa, che non è proprio una cima diciamo così, possa realmente essere un personaggio doppio, che svolge attività nientepopodimenoche per la CIA. Capisco che sia necessario garantire la massima segretezza e pertanto gli agenti segreti devono essere difficilmente individuabili, ma sceglieteli un pochino più prestanti ed eleganti per favore. Non so, una Fayna qualunque andrebbe bene, eheh.
Da tutte queste storie di spionaggio si trae però un insegnamento importante: così come "a Palermo è meglio non toccare le banane", a Londra è conveniente "non frequentare i sushi bar"!

8 commenti:

robbie ha detto...

Penso di parlare per tutti: non solo a Londra è conveniente non frequentare i sushi bar, ma anche a Milano, Roma, Napoli, Firenze, Chieti, Torino, Genova, Casalpusterlengo, Quingentole, Pavia, Castellammare di Stabbia, San Piero Patti, Agrigento, Civitavecchia, Tortolì, Alghero, Flumini, Ancona, Bari, Aosta, Figino, Sondrio, Assemini, Bologna, Mantova, Caltanissetta, Viterbo, Vicenza, Verona, Brindisi, Bisceglie, Barletta, Canosa di Puglia, Catanzaro, Palermo...

CarCarlo ha detto...

mi può star bene, hai ragione anche tu.
(citazione presa a prestito dall'autorevole Sergione).

Pietrus ha detto...

Meglio il sushi bar del cinese però.

un cinese ha detto...

pietrus ha ragione...far...

théo ha detto...

carlo nn puoi pretendere di scrivere un post di questa portata, di questa fattura, di que---non saprei come dirlo, senza aspettare un commento di stokka o di fabri che ti distruggano, e che ti scaraventino di prepotenza nella classifica della babbanza nei top10!

e poi la foto della sgrena...

...ma quale uomo della strada!!!

carlo rileggiti prima di postare


o forse vuoi farci capire che non sei un agente segreto anche tu e invece lo sei!!!

CarCarlo ha detto...

pirlùn, guarda che non era mica un post serio!
E' che la faccia di Mancini mi ha fatto troppo ridere la prima volta che l'ho vista, tutto lì.

a parte questo, sì, sono un agente segreto dei servizi segreti del mio condominio...

Michael ha detto...

a carlè!!!
ma vai a lavurà va....

p.s.
sgrena zoccola

robbie ha detto...

sgrena zoccola, ok.
007 del cazzo.
e james bond culasttone. Ok ok.
Ma io credo che il significato di questo post fosse: NON FREQUENTARE SUSHI BAR.
Cinesi del cazzo.