sabato, novembre 18, 2006

Quanto è esaltante?

E' appena finita Italia-Argentina di rugby.

Abbiamo perso. 23 a 16. Peccato, potevamo farcela, come spesso. Ci manca sempre qualcosa per battere squadre veramente forti, pensate all'Australia settimana scorsa.
A parte questo: quanto cavolo è esaltante vedere il rugby in tivù?
Sono dei tori da 100 kg, con una circonferenza del collo pari a quella della panza di Giulianone Ferrara, si danno delle mazzate sconvolgenti per tutta la partita e riescono quasi sempre a essere corretti e pacifici. (Con l'eccezione della finale scudetto Calvisano-Treviso di quest'anno che abbiamo visto a Monza ovviamente: scena più bella il tipo sanguinante che inneggia alla folla a fine partita)
Poi i commentatori di La7 fanno morire dal ridere: Cecinelli si esalta e il tecnico lo sbeffeggia spessissimo. Manco fossero la premiata ditta Clerici-Tommasi!

3 commenti:

bonnie ha detto...

ommamma vuoi dire che non ero il solo a vederla?
sabato 2 dicembre, Arix Viadana-Calvisano. comincia a metterla in agenda

sorellina ha detto...

l'hockey! voto per l'hockey

CarCarlo ha detto...

hockey ci sta...
è pure dietro casa nostra, all'Agorà!
E i Vipers spaccano.
Spaccano pure le teste degli avversari.